Finanziamento a fondo perduto fino a 500 euro per sostenere i costi di manutenzione straordinaria di autoveicoli adibiti a taxi.

 

E’ stato un fondo straordinario per l’anno 2020 per un importo complessivo di euro 170.000,00 per la concessione di un contributo straordinario per sostenere i costi derivanti da interventi di manutenzione straordinaria sugli autoveicoli in proprietà o in locazione finanziaria (leasing finanziario) adibiti a taxi

Soggetti beneficiari

I soggetti beneficiari del contributo sono costituiti dai titolari di licenza di taxi, iscritti nel ruolo dei conducenti di taxi, che abbiano effettuato interventi di manutenzione straordinaria nel periodo dal 1 gennaio 2020 al 31 ottobre 2020 e sostenuto costi per un importo minimo complessivo di euro 400,00

Tipologia di interventi ammissibili

GLi interventi ammissibili sono interventi di manutenzione straordinaria degli autoveicoli adibiti a taxi come quelli finalizzati a risolvere guasti e anomalie di funzionamento non dovute all’usura, di carattere non ricorrente, a prescindere dalla data di vetustà dell’autoveicolo specificando che in tali interventi non sono comprese le opere di manutenzione ordinaria per mantenere in efficienza gli autoveicoli, quali quelle eseguite a cadenza periodica a fini di revisioni, collaudi e controlli prescritti dalla normativa vigente, come pure la manutenzione e la sostituzione dei pneumatici dovute ad usura nonché quelle di cambio e deposito dei pneumatici da estivi a invernali e viceversa

Costi ammissibili per l’ottenimento del contributo: sono gli importi imponibili desumibili dalle fatture intestate ai titolari di licenza di taxi, iscritti nel ruolo dei conducenti di taxi, relative a interventi di manutenzione straordinaria,  con l’evidenziazione che per il contributo di che trattasi è previsto soltanto il costo minimo complessivo di € 400,00.

Entità e forma dell’agevolazione

La misura del contributo è pari al 50% dei costi della spesa ammissibile e per un importo massimo, per ciascun richiedente, pari ad euro 500.

Scadenza

Domande dal 02/11/2020 al 15/11/2020.