Finanziamento a fondo perduto alle reti documentarie locali.

 

Il bando indica le modalità tramite cui le reti documentarie possono accedere ai contributi.

Soggetti beneficiari

Reti documentarie

Tipologia di interventi ammissibili

Verranno finanziati:

 

  • servizi bibliotecari di rete
  • promozione della biblioteca, libro e della lettura
  • riordino, inventarazione, digitalizzazione e promozione degli archivi
  • organizzazione della rete e degli istituti di coordinamento
  • eventuali attività straordinarie in ambito bibliotecario e archivistivo

Entità e forma dell’agevolazione

Le risorse finanziarie previste per l’annualità 2021 ammontano a euro 1.200.000,00 complessivi.

Scadenza

Presentazione richiesta di contributo dal 20 al 25 settembre 2021