Comune di Milano. Municipio 6. Distribuzione di Voucher alimentari ai soggetti che si occupano di fragilità economica-sociale.

 

Con il protrarsi della situazione emergenziale dovuta alla pandemia del Covid-19 si è verificato un peggioramento delle condizioni economiche/sociali di molti cittadini.

Il Comune di Milano, Municipio 6, allo scopo di contrastare le difficoltà economiche/sociali di parte della cittadinanza intende attivare un servizio di supporto alimentare finalizzato a sostenere e rafforzare l’azione degli enti del Terzo Settore, delle associazioni di volontariato, delle cooperative sociali e delle parrocchie attive sul territorio sul tema della fragilità.

Soggetti beneficiari

Sono invitati a presentare la richiesta i seguenti soggetti:

 

– Enti di carità

– Enti religiosi

– Enti no-profit

– Operatori del terzo settore che svolgano attività di mitigazione delle fragilità economiche e sociali

– Cooperative sociali

 

Possono partecipare al presente avviso i soggetti che abbiano sede operativa nel Municipio 6 e che si occupino, in via non marginale, di sostegno alla fragilità economiche delle famiglie del Municipio 6 da almeno due anni.

Tipologia di interventi ammissibili

Il Municipio 6, con il presente Avviso, intende costituire anche un elenco di Enti appartenenti al territorio a cui assegnare la distribuzione dei voucher, per l’acquisto di beni di prima necessità a favore dei cittadini bisognosi residenti nel proprio territorio.

I soggetti ai quali verranno assegnati i voucher potranno farsi carico di acquistare beni di prima necessità da erogare alle persone da loro assistite oppure distribuire i voucher direttamente alle persone che ne hanno necessità. Le diverse modalità di utilizzo dei voucher dovranno essere valutate in base al bisogno.

Entità e forma dell’agevolazione

Voucher del taglio da 50 euro

Scadenza

La domanda contenete la proposta dovrà essere inviata entro le ore 12:00 del 25 gennaio 2021.