Comune di Milano. Finanziamento a fondo perduto sotto forma di carte prepagate spendibili per l’acquisto di materiale sportivo destinato alle Associazioni sportive dilettantistiche senza scopo di lucro operanti nel territorio del Municipio 9.

 

Con questa iniziativa il Municipio 9 ha voluto rivolgere una particolare attenzione alle realtà sportive dilettantistiche che, a seguito della crisi conseguente all’emergenza Coronavirus, necessitano di un aiuto concreto, anche in riconoscimento dell’attività che svolgono. Proprio per fornire un minimo ristoro a quei soggetti penalizzati dalla sospensione e/o chiusura delle loro attività in conseguenza delle misure sanitarie in materia di Covid-19, la Giunta Municipale di Area 9, ha infatti approvato l’iniziativa solidale per l’assegnazione di “Card per lo Sport nel Municipio 9”.

Soggetti beneficiari

Potranno formalizzare la richiesta di assegnazione tessere prepagate per l’acquisto di materiale sportivo tutti i soggetti operanti sul territorio municipale con una esperienza pregressa di almeno due anni. I destinatari dovranno possedere i seguenti requisiti:

 

– essere Associazioni sportive dilettantistiche;

– essere regolarmente iscritte nell’Albo comunale delle Associazioni;

– operare nel territorio del Municipio 9;

– non avere scopo di lucro (l’assenza di scopo di lucro dovrà essere espressamente stabilita nello statuto dell’associazione); – svolgere attività ed iniziative volte all’educazione e all’avviamento sportivo e curano la pratica di attività fisico-motorie;

– essere in regola con le autorizzazioni amministrative e sanitarie richieste dal comune di appartenenza per lo svolgimento delle attività sportive dichiarate.

Entità e forma dell’agevolazione

Le carte prepagate sono in numero di 166 (centosessantasei) del valore di 100,00 (cento) euro cadauna, spendibili per l’acquisto di materiale ed attrezzature sportive.

Scadenza

Le domande devono essere inviate entro il 15 marzo 2021.