CCIAA di Verona. Finanziamento a fondo perduto fino al 50% a sostegno di progetti di enti terzi per lo sviluppo economico locale. Anno 2021.

 

La Camera di Commercio di Verona ha stanziato, per l’anno 2021, 400.000,00 euro per la concessione di contributi camerali a sostegno di progetti di enti terzi per lo sviluppo economico locale.

Soggetti beneficiari

Possono accedere ai contributi esclusivamente soggetti privati rappresentativi e portatori di interessi generali per il sistema economico locale, enti, associazioni e organismi collegati, controllati e/o partecipati da detti soggetti nonché soggetti pubblici, per la realizzazione di progetti di valenza complessiva per il sistema economico locale e senza fine di lucro, che garantiscano il più ampio e sinergico coinvolgimento della generalità delle imprese. Non sono ammesse iniziative che abbiano esclusivo interesse interno al soggetto promotore o che non siano aperte alla generalità dei possibili interessati.

Tipologia di interventi ammissibili

La Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Verona ha deciso di promuovere iniziative aventi per scopo l’incremento della produzione ed il miglioramento delle condizioni economiche e sociali.

Sono ammissibili esclusivamente iniziative avviate dopo la data di presentazione della domanda di contributo e, comunque, entro il 31 dicembre 2021. Le iniziative dovranno concludersi entro il 31 gennaio 2022.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di euro 400.000,00.

Contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa preventivata e ammissibile.

Scadenza

Le domande devono essere presentate entro il 1 febbraio 2021.