CCIAA di Napoli. Finanziamento a fondo perduto fino al 70% per la realizzazione di iniziative per la promozione economica e territoriale della provincia di Napoli presentate da associazioni di categoria ed associazioni sindacali.

 

Il bando intende sostenere e sviluppare l’economica e la competitività delle imprese, valorizzando il territorio napoletano attraverso l’assegnazione di ausili finanziari per progetti che coinvolgano una molteplicità di imprese del territorio.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda a valere sul presente bando, i seguenti soggetti:

 

  1. Associazioni datoriali di categoria
  2. Organizzazioni sindacali
  3. Associazioni dei consumatori
  4. Associazioni di Cooperazione

Tipologia di interventi ammissibili

INIZIATIVE DI SETTORE

 

Sostegno alle imprese per la valorizzazione delle risorse turistiche / culturali

Sostegno alle imprese per la valorizzazione delle eccellenze produttive (produzioni agroalimentari tipiche, enogastronomiche )

Sostegno alle imprese per la valorizzazione delle eccellenze produttive artigiane (sistema moda, preziosi, artigianato artistico ed altri settori artigiani)

Sostegno alla digitalizzazione delle imprese del territorio, alla ricerca e sviluppo innovativo, assistenza tecnica alla creazione di imprese e start up, nonché assistenza alle MPMI per la preparazione ai mercati internazionali

Tutela del consumatore – Trasversale ai predetti settori

Tutela dei lavoratori – Trasversale ai predetti settori

Entità e forma dell’agevolazione

La somma stanziata per l’iniziativa di cui al presente Bando ammonta all’importo complessivo di euro 2.500.000,00.

La forma di ausilio, così come previsto dal vigente Regolamento, è costituita da contributi e sovvenzioni:


€ 1.697.960,00 ausilio: contributo nella misura non superiore al 70% dei costi ammissibili;

€ 799.040,00 ausilio: sovvenzione nella misura del 100 % dei costi ammissibili.


SOVVENZIONE

 

Le risorse finanziarie massime distribuibili per comparto sono riportate sinteticamente qui di seguito:

 

COMMERCIO/TURISMO/INDUSTRIA: 51,00 % delle risorse

€ 407.510,40 Plafond Sovvenzione massima per comparto

Il limite massimo individuale per ciascun richiedente è fissato ad € 134.478,43

 

AGRICOLTURA: 17,00 % delle risorse

€ 135.836,80 Plafond Sovvenzione massima per comparto

Il limite massimo individuale per ciascun richiedente è fissato ad € 44.826,14

 

ARTIGIANATO: 20,00 % delle risorse

€ 159.808,00 Plafond Sovvenzione massima per comparto

Il limite massimo individuale per ciascun richiedente è fissato ad € 52.736,64

 

ASSOCIAZIONI DI COOPERAZIONE: 7,00 % delle risorse

€ 55.932,80 Plafond Sovvenzione massima per comparto

Il limite massimo individuale per ciascun richiedente è fissato ad € 18.457,82

 

ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI: 2,50 % delle risorse € 19.976,00

Plafond Sovvenzione massima per comparto

Il limite massimo individuale per ciascun richiedente è fissato ad € 6.592,08

 

ORGANIZZAZIONI SINDACALI: 2,50 % delle risorse

€ 19.976,00 Plafond Sovvenzione massima per comparto

Il limite massimo individuale per ciascun richiedente è fissato ad € 6.592,08

 

CONTRIBUTI

Le risorse finanziarie allocate per comparto sono riportate sinteticamente qui di seguito:

 

COMMERCIO/TURISMO/INDUSTRIA: 51,00 % delle risorse

€ 865.959,60 Plafond Contributi massimi per comparto

Il limite massimo individuale spese ammissibili per ciascun richiedente è fissato ad € 408.238,10

Il limite massimo individuale concedibile per ciascun richiedente è fissato ad € 285.766,67

 

AGRICOLTURA: 17,00 % delle risorse

 

€ 288.653,20 Plafond Contributi massimi per comparto

Il limite massimo individuale spese ammissibili per ciascun richiedente è fissato ad € 136.079,37

Il limite massimo individuale concedibile per ciascun richiedente è fissato ad € 95.255,56

 

ARTIGIANATO: 20 % delle risorse

€ 339.592,00 Plafond Contributi massimi per comparto

Il limite massimo individuale spese ammissibili per ciascun richiedente è fissato ad € 160.093,37

Il limite massimo individuale concedibile per ciascun richiedente è fissato ad € 112.065,36

 

ASSOCIAZIONI DI COOPERAZIONE: 7,00 % delle risorse

€ 118.857,200 Plafond Contributi massimi per comparto

Il limite massimo individuale spese ammissibili per ciascun richiedente è fissato ad € 56.032,68

Il limite massimo individuale concedibile per ciascun richiedente è fissato ad € 39.222,88

 

ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI: 2,50 % delle risorse

€ 42.449,00 Plafond Contributi massimi per comparto

Il limite massimo individuale spese ammissibili per ciascun richiedente è fissato ad € 20.011,67

Il limite massimo individuale concedibile per ciascun richiedente è fissato ad € 14.008,17

 

ORGANIZZAZIONI SINDACALI: 2,50 % delle risorse € 42.449,00

Plafond Contributi massimi per comparto Il limite massimo individuale spese ammissibili per ciascun richiedente è fissato ad € 20.011,67

Il limite massimo individuale concedibile per ciascun richiedente è fissato ad € 14.008,17

Scadenza

Invio domande a partire dalle ore 08,00 del 30/06/2021 fino alle ore 20,00 del 30/07/2021.