CCIAA di Napoli. Finanziamento a fondo perduto fino al 100% per i progetti dei teatri di Napoli e provincia.

 

In considerazione dell’emergenza sanitaria da Covid-19 in corso e con l’obiettivo di supportare i teatri provinciali, la cultura ed il connesso indotto turistico, la Camera di commercio di Napoli emana un apposito bando promozionale finalizzato a sostenere il settore della cultura in un momento difficile emergenziale, favorendo il supporto alla liquidità necessaria per la gestione aziendale in una fase economica di estrema criticità.

Soggetti beneficiari

Sono ammesse ai benefici del presente bando i soggetti iscritti nel Registro Operatori dello spettacolo, in qualità di teatri, ed aventi sede legale o sede operativa in provincia di Napoli ad esclusione del Teatro San Carlo che sarà oggetto di successivo ausilio finanziario, dei teatri con una capienza di posti a sedere inferiore a 350 e dei teatri nei quali l’Ente camerale risulta presente nella compagine sociale.

Entità e forma dell’agevolazione

Il sostegno economico, erogato a fondo perduto e in un’unica soluzione è finalizzato alla concessione di una sovvenzione ai teatri pari al 100% del valore economico delle rappresentazioni teatrali presentate in sede di domanda.

La sovvenzione massima concedibile per ogni TEATRO è legata ai seguenti parametri:

 

  • Da 350 a 499 posti € 15.000
  • Da 500 a 750 posti € 25.000
  • Da 751 a 1.000 posti effettivi € 50.000
  • Da 1001 a 1.250 posti effettivi € 100.000
  • Oltre 1250 posti effettivi € 250.000

Scadenza

Domande partire dalle ore 08,00 del 7 settembre fino alle ore 20,00 del 07 ottobre 2020.