CCIAA di Crotone. Bando Turismo 2020. Finanziamento a fondo perduto per la valorizzazione del patrimonio culturale e lo sviluppo e la promozione del turismo.

 

La Camera di Commercio di Crotone ha approvato l’iniziativa “Bando voucher turismo-Anno 2020”,per la valorizzazione del patrimonio culturale nonché sviluppo e promozione del turismo soprattutto in seguito all’emergenza legata al diffondersi della pandemia Covid-19.

Soggetti beneficiari

Sono ammissibili alle agevolazioni le imprese che, alla data di presentazione della domanda e fino alla concessione dell’aiuto, presentino i seguenti requisiti:

a) siano Micro o Piccole o Medie imprese
b) abbiano sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Crotone
c) siano attive e in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese;
d) operino nei seguenti settori:

  1. gelaterie e pasticcerie
  2. ristorazione con somministrazione
  3. bar e altri esercizi simili senza cucina
  4. gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili le spese per:

servizi di consulenza e/o formazione e/o promozione coerenti con le finalità del bando;
b) acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi strumenti, attrezzature, dispositivi e spese di connessione, funzionali finalizzati alla realizzazione dei seguenti interventi:

Misura 1: messa in sicurezza delle strutture turistiche. Interventi per la dotazione di un Piano di Azione Covid e/o di altra documentazione prevista dalla normativa (Haccp, PRP, DVR, ecc.), che formalizzi tutte le procedure da seguire (iniziando dalla pulizia, disinfezione, ecc.), nonché i materiali e le risorse necessari alla sua esecuzione, nonché interventi per la messa in sicurezza delle strutture.

Misura 2: formazione del personale addetto ai servizi turistici. Interventi per la definizione di un piano formativo strutturato in moduli, comprendente calendario formativo e modalità di realizzazione delle sessioni e per la realizzazione di sessioni formative (in modalità e-learning o in aula) finalizzati alla formazione del personale addetto ai servizi turistici ai fini della prevenzione della diffusione del COVID-19.

Misura 3: gestione delle strategie di comunicazione e di commercialzzazione. Per la comunicazione: interventi per la definizione e implementazione di strategie di comunicazione adatte alla gestione della crisi. Per la commercializzazione: interventi per la definizione di strategie di commercializzazione per individuare, introdurre e sviluppare azioni specifiche a sostegno della distribuzione e vendita del prodotto turistico.

Misura 4: incentivi al turismo in Italia. Interventi per la realizzazione di azioni di promozione delle strutture turistiche della provincia di Crotone e contributi per le imprese turistiche che adottano comportamenti “slow” e sostenibili.

Entità e forma dell’agevolazione

Ogni impresa può presentare una sola richiesta di contributo alternativa tra le Misure previste. Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher. I voucher avranno un importo unitario massimo di euro 1.000.
L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 70% delle spese ammissibili.

Scadenza

Le domende possono essere presentate dalle ore 8:00 del 31/07/2020 alle ore 21:00 del 30/09/2020.