CCIAA di Cosenza. Finanziamento a fondo perduto fino al 60% per la prevenzione della crisi di impresa. Anno 2021.

 

Con l’iniziativa “Bando Voucher diretti alla prevenzione della crisi di impresa – Anno 2021”  si vuole risponde ai seguenti obiettivi:

 

− favorire di sistemi di monitoraggio dell’equilibrio economico finanziario e gli assetti organizzativi.

− Supportare il ricorso di strumenti di allerta, anticipazione e gestione delle crisi di impresa.

Soggetti beneficiari

Imprese con sede legale e operativa nella  Camera di commercio di Cosenza;

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili le spese finalizzate a:

 

– servizi di consulenza e/o formazione relativi al monitoraggio dell’equilibrio economico finanziario e degli assetti organizzativi

– adozione di strumenti di allerta, anticipazione e gestione delle crisi di impresa.

– acquisto di strumenti hardware e software funzionali all’introduzione dei sistemi di monitoraggio dell’equilibrio economico finanziario, di allerta e gestione della crisi di impresa

Entità e forma dell’agevolazione

Le risorse complessivamente stanziate dalla Camera di commercio a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a euro 150.000,00.

Il contributo consiste in un apporto a fondo perduto erogato in un’unica soluzione finalizzato alla copertura delle spese sostenute dalle pmi ai fini dell’adeguamento alle nuove norme di cui al Codice della Crisi e dell’Insolvenza e della prevenzione delle crisi di impresa.

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher di importo unitario massimo di euro 5.000,00.

L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 50% delle spese ammissibili. Tale contributo è maggiorato al 60% nel caso di Imprenditore (ditta individuale) oppure di socio (nel caso di società) diversamente abile.

Scadenza

Invio domande fino alle ore 21,00 del 30.10.2021