CCIAA di Brescia. Finanziamento a fondo perduto a favore di organismi di garanzia fidi. ANNO 2021

 

Il presente avviso vuole supportare e promuovere gli interessi generali delle imprese e dello sviluppo economico provinciale, con prticolare attenzione alle politiche volte a favorire l’accesso al credito delle micro, PMI imprese della provincia bresciana.

Soggetti beneficiari

Possono beneficiare dei contributi stanziati gli Organismi di garanzia fidi, indipendentemente dalla presenza di sede e/o unità operativa in Brescia e/o provincia, per l’incremento dei Fondi rischi o dei Fondi di garanzia, comunque denominati, appartenenti ai seguenti settori:

 

industria, artigianato, commercio (con turismo e servizi) e agricoltura, a sostegno esclusivamente dell’accesso al credito delle micro, PMI bresciane.


Possono concorrere alla assegnazione dei contributi di settore, finalizzati all’incremento dei Fondi rischi o Fondi di garanzia, i Consorzi e le Cooperative di garanzia collettiva fidi, che soddisfino tutte le condizioni seguenti:


a) le perdite, per la cui copertura saranno utilizzati i contributi camerali, dovranno riguardare esclusivamente aziende aventi sede legale e/o unità operative in Provincia di Brescia;

b) deve essere garantita la possibilità di accesso alla garanzia collettiva a tutti gli operatori economici, anche se non aderenti alle Associazioni di categoria, direttamente o indirettamente collegate al Consorzio o alla Cooperativa. 

Tipologia di interventi ammissibili

I Confidi devono:

 

1) avere una dotazione patrimoniale propria almeno pari a € 500.000, di cui almeno € 100.000 costituiti da apporti di soci privati

2) avere un numero di imprese socie bresciane attive, con sede e/o unità locale, operativa in Brescia e/o provincia:

 

• non inferiore a 300, per i Confidi monosettoriali;

• non inferiore a 500, ma con minimo 100 imprese socie per settore economico, in caso di Confidi multisettoriali; 

 

I contributi devono incrementare le disponibilità liquide o immediatamente liquidabili del Fondo Rischi relativo alla provincia di Brescia, unitamente agli interessi relativi (al netto delle spese di gestione del c/c o del fondo).

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria complessiva è pari ad euro 600.000.

Scadenza

La domanda di partecipazione al bando può essere presentata da lunedì 31 gennaio 2022 a giovedì 3 febbraio 2022 dalle ore 9 e fino alle 16.