CCIAA di Benevento. Bando voucher digitali 4.0. Finanziamento a fondo perduto fino al 70% per sostenere la digitalizzazione delle imprese.

 

L’iniziativa intende favorire la transizione al digitale delle imprese, attraverso l’erogazione di Voucher.

Soggetti beneficiari

Micro, piccole e medie imprese di tutti i settori con sede legale e/o unità operativa nella Camera di Commercio di Benevento.

 

Per i servizi di consulenza/formazione l’impresa può avvalersi di:

 

– Competence center di cui al Piano nazionale Impresa 4.0, parchi scientifici e tecnologici, centri di ricerca e trasferimento tecnologico, centri per l’innovazione, Tecnopoli, cluster tecnologici ed altre strutture per il trasferimento tecnologico, accreditati o riconosciuti da normative o atti amministrativi regionali o nazionali;

– incubatori certificati e incubatori regionali accreditati;

– FABLAB, definiti come centri attrezzati per la fabbricazione digitale che rispettino i requisiti internazionali definiti nella FabLab Charter (http://fab.cba.mit.edu/about/charter/);

– centri di trasferimento tecnologico su tematiche Industria 4.0 – (http://www.unioncamere.gov.it/P42A3764C3669S3692/elenco-dei-centri-di-trasferimentotecnologico-industria-4-0-certificati.htm );

– start-up innovative e PMI innovative;

– Innovation Manager iscritti nell’albo degli esperti tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico e/o dall’elenco dei manager tenuto da Unioncamere (consultabile all’indirizzo web: http://www.unioncamere.gov.it/P42A0C4239S3692/elenco-dei-manager-dell-innovazione.htm );

 

I fornitori che non possono essere soggetti benefeciari nel caso in cui si presentino come fornitori.

Tipologia di interventi ammissibili

Il Bando finanzia:

 

L’acquisizione di servizi di consulenza e/o formazione relativi alle tecnologie indicate nel bando;

L’acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti indicate nel bando.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di euro 115.000,00.

Il voucher ha un importo massimo di euro 5.000,00. L’entità massima del voucher non può superare il 70% delle spese ammissbili.

Scadenza

Le domande possono essere inviate dalle ore 9:00 del 25 agosto 2021 alle ore 20:00 del 15 ottobre 2021, salvo chiusura anticipata per esaurimento fondi.