CCIAA della Basilicata. Bando FormazioneLavoro 2020. Finanziamento a fondo perduto per le azioni di formazione finalizzata alla crescita delle competenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

La Camera di commercio della Basilicata intende finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto o voucher, le iniziative progettate/realizzate dalle imprese concernenti azioni di formazione finalizzate alla crescita delle competenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, con particolare riferimento alle indicazioni post emergenza, inclusa la formazione in materia di autocontrollo igienico-sanitario.

I contributi possono essere impiegati altresì per far fronte ai costi necessari all’adeguamento alle nuove prescrizioni imposte per la sicurezza dei lavoratori e nei contatti con i soggetti che si interfacciano fisicamente con l’azienda (clienti, fornitori ecc.) al fine di prevenire i contagi.

Soggetti beneficiari

Sono ammissibili alle agevolazioni le imprese che, alla data di presentazione della domanda e fino alla concessione dell’aiuto, presentino i seguenti requisiti:

a) siano Micro o Piccole o Medie imprese;

b) abbiano sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio della Basilicata.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili le spese per:

a) servizi di formazione coerente con le finalità del bando;

b) acquisto di beni e servizi strumentali funzionali finalizzati alla realizzazione degli interventi.

Entità e forma dell’agevolazione

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher.

I voucher avranno un importo unitario massimo di 2.000,00 euro.

L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 70% delle spese ammissibili.

Scadenza

Domande dalle ore 8:00 del 15 luglio 2020 alle ore 21.00 del 30 settembre 2020.