Bonus una tantum per discoteche e attività commerciali per sostenere la ripresa delle attività.

 

Il presente avviso è volto a comunicare la possibilità di presentare domanda per la concessione di bonus una tantum a discoteche e attività commerciali finalizzati a sostenere la ripresa delle attività.

Soggetti beneficiari

Destinatari dei bonus saranno:

 

  • gestori delle discoteche (limitatamente ai soli codici Ateco primario o prevalente 93.29, 93.29.1, 93.29.10)
  • negozi di abbigliamento al dettaglio (limitatamente ai soli codici Ateco primario o prevalente 47.7, 47.71, 47.71.1,47.71.10)
  • negozi di noleggio di articoli sportivi (limitatamente ai soli codici Ateco primario o prevalente 77.21, 77.21.0, 77.21.09)
  • guide alpine e accompagnatori naturalistici (limitatamente ai soli codici Ateco primario o prevalente 93.19.92)

Entità e forma dell’agevolazione

gestori delle discoteche, per accedere al risarcimento, dovranno allegare la licenza all’interno della quale è indicata la capienza del locale aggiornata al 1° marzo 2020: saranno erogati 2.500 euro per quelli fino a 99 persone; 5.500 euro da 100 a 1997.500 euro da 200 a 699. Per i locali con capienza superiore a 700 persone si arriva a 9.500 euro

 

gestori delle discoteche, per accedere al risarcimento, dovranno allegare la licenza all’interno della quale è indicata la capienza del locale aggiornata al 1° marzo 2020: saranno erogati 2.500 euro per quelli fino a 99 persone; 5.500 euro da 100 a 1997.500 euro da 200 a 699. Per i locali con capienza superiore a 700 persone si arriva a 9.500 euro

Scadenza

La presentazione delle domande dovrà avvenire entro le ore 12.00 del 26 ottobre 2021