Bando Garanzia Giovani fase II. Linea formazione rafforzata. Finanziamento a fondo perduto per interventi di formazione mirata all’inserimento lavorativo e di tirocinio extracurriculare per giovani disoccupati di età compresa fra i 16 e i 29 anni.

 

Il presente Avviso garantisce percorsi di formazione e di tirocinio in azienda finalizzati a qualificare o riconvertire il profilo professionale dei NEET che hanno difficoltà ad inserirsi nel mercato del lavoro o hanno perso il lavoro. A completamento del percorso, i giovani potranno sperimentare le competenze acquisite nella formazione frontale attraverso tirocini extracurriculari.

Soggetti beneficiari

Gli organismi beneficiari sono gli operatori pubblici e privati iscritti all’albo regionale.

 

Il soggetto titolato alla presa in carico del giovane a valere sull’Avviso Multimisura può agire in partenariato con altri soggetti, che collaborano all’attuazione dei servizi previsti nell’ambito del presente Avviso:

a) Operatori accreditati all’Albo regionale dei servizi di istruzione e formazione;

b) Operatori accreditati all’Albo regionale dei servizi al lavoro.

 

Sono destinatari delle misure e dei percorsi di Garanzia Giovani, i giovani NEET (Not in Education, Employment or Training) che possiedono, pena l’esclusione, i seguenti requisiti:

1. età compresa tra i 16 e i 29 anni (fino al compimento dei 30 anni), al momento della registrazione al portale nazionale;

2. essere residente nelle Regioni italiane, ammissibili all’Iniziativa per l’Occupazione Giovanile (IOG), e nella Provincia Autonoma di Trento;

3. essere disoccupato;

4. non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari);

5. non essere inserito in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione ad un Albo o Ordine professionale;

6. non essere inserito in percorsi di tirocinio extracurriculare, in quanto misura formativa;

7. non avere in corso di svolgimento il servizio civile;

8. non avere in corso di svolgimento interventi di politiche attive.

L’accesso al Programma, inoltre, è consentito ai richiedenti asilo che, pur privi del requisito della residenza (punto 2) e in possesso degli altri requisiti di accesso, sono in condizione di regolarità sul territorio nazionale.

Tipologia di interventi ammissibili

I progetti finanziabili sono:

 

• Misura 1-C “Orientamento specialistico o di II livello”
• Misura 2-A “Formazione mirata all’inserimento lavorativo”
• Misura 5 “Tirocinio extra-curriculare”

 

Il presente avviso riguarda il finanziamento di attività destinate a offrire una occasione di formazione e di tirocinio per giovani NEET, e non finalizzate neanche indirettamente a sostenere e migliorare la produttività e la competitività delle imprese. Tali attività non presentano carattere economico.

Entità e forma dell’agevolazione

Le risorse disponibili per il presente intervento ammontano a € 18.299.606,78.

La persona ha a disposizione una Dote, ossia uno specifico budget che verrà riconosciuto all’operatore per il rimborso dei costi sostenuti per l’erogazione di servizi funzionali alle proprie esigenze di occupazione e/o qualificazione.

Scadenza

Le domande devono essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 18 gennaio 2021 ed entro e non oltre le ore 17:00 del 30 settembre 2022.